<vutot>

Lambrusco Salamino:
il nome sembra avere origine dalla forma cilindrica e serrata del grappolo che può ricordare appunto un piccolo salame.
Da questo vitigno si ottiene un vino molto colorato, mediamente alcolico, con profumi gradevolmente vinosi e fruttati; il suo gusto è fresco e leggermente tannico.

PRODOTTI OTTENUTI:

MOSTO FRESCO O FILTRATO DOLCE ROSSO:
ottenuto con criomacerazione del pigiato a 6°-8° di temperatura e separato immediatamente dalle bucce al primo accenno fermentativo. É caratterizzato da: basso tenore di SO2, alcool 0,40°-1,20° % e zuccheri residui 160-180 g/l variabili a seconda del periodo di consegna, acidità volatile inferiore a 0,15 g/l, acidità totale 8,00-10,00 g/l, intensità colorante media 10-14 punti. 
Possiede un profumo intenso e delicato di frutti di sottobosco.
Disponibilità dal 30 settembre, consegne anche ripartite durante l’anno.

MOSTO FRESCO O FILTRATO DOLCE ROSE':
ottenuto da "sgrondatura" dell’uva intera "rullata", di cui rappresenta solo il 25-30%, immediatamente refrigerato e pulito. E' caratterizzato da: basso tenore di SO2, alcool 0,20°-0,60° % e zuccheri residui 165-175 g/l variabili a seconda del periodo di consegna,  assenza di acidità volatile, acidità totale elevata 9,00 –11,00 g/l, pH bassissimo 2,80- 3,00 .
Possiede un profumo elegante, tenue e fruttato; al gusto può risultare "acerbo" per il suo notevole scheletro acido, di colore tenue ma di tonalità vivace con assenza di note gialle.
Disponibilità dal 30 settembre; consegne anche ripartite durante l’anno.

MOSTO FRESCO O FILTRATO DOLCE BIANCO:
ottenuto per decolorazione immediata del filtrato dolce rosè prima della refrigerazione, pulizia e solfitazione.
Disponibilità solo su ordinazione dal 30 settembre; consegne anche ripartite durante l’anno.

VINO LAMBRUSCO:
ottenuto da "svinatura" a mosto-vino del pigiato completa la fermentazione in "bianco" a bassa temperatura per preservare il fruttato ed evitare il selvatico. Possiede un buon corpo e una lunga persistenza.

VINO "LAMBRUSCONE":
ottenuto per rifermentazione a bassa temperatura del vino base lambrusco aggiunto di mosto di lambrusco desolfitato in percentuale variabile a seconda dell’intensità colorante desiderata.
Ha profumo intenso accattivante di "chewing-gum", possiede un buon corpo e una lunga persistenza.

 
         
  Privacy Policy di questo sito powered by